Lecce

Vivere Lecce durante le proprie vacanze in Salento. Il bel capoluogo della subregione pugliese offre ai suoi visitatori una serie di attrattive di notevole interesse, non solo paesaggistico, artistico ed architettonico ma anche legate alla vita dell’uomo ed alle tradizioni popolari.

Lecce ha una storia antica, ma meno di altri paesi dell’area, diventando un centro importante nello sviluppo della regione essenzialmente sotto i Romani, nato dapprima come accampamento militare ed in seguito sviluppatosi come centro amministrativo.

Lecce
Lecce

All’interno del territorio denominato come Valle della Cupa, particolarmente favorito da clima e temperature gradevoli anche nelle estati più torride, Lecce è famosa soprattutto per l’architettura barocca di molte sue chiese e palazzi.

L’epoca d’oro della città sarà il seicento, il periodo in cui il gusto artistico predominante era appunto rappresentato dal barocco, che si esprime, nei palazzi e nelle chiese della cittadina, in tutta la sua ardita bellezza movimentata, l’esplosione di decorazioni di fregi, di festoni, di statue e di motivi floreali.

Il Duomo, la Basilica di Santa Croce, l’incantevole Piazza del Duomo e Piazza Sant’Oronzo sono uno scenario da lasciare stupefatti ed ammirati coloro che lo visitano per la prima volta.

Lecce tuttavia non è solo architettura barocca.

Del suo passato romano per esempio restano l’anfiteatro romano ed il teatro romano, mentre dell’epoca medievale il forte bastione della Torre del Parco, ed il castello di Carlo V.

Aggirandosi nella parte più antica della città si possono ancora ritrovare le antiche botteghe artigiane, una tradizione che Lecce ed il Salento in generale ha saputo conservare nel corso dei secoli.

Tra queste le polverose botteghe dove ancora oggi come un tempo si lavora la pietra leccese, una roccia particolarmente facile da modellare in forme ardite, e che costituisce uno degli ingredienti base della fortuna del barocco. Da non mancare i laboratori per la lavorazione della cartapesta, un’altra tradizione di grande importanza artistica in Salento.